“come fare soldi online senza competenze come guadagnare soldi online senza investimenti”

Se si è artigiani, che sapete, quindi, lavorare, ad esempio, a maglia o fare gioielli, internet offre una vetrina per vendere i vostri lavori. Ci sono marketplace che vi permettono di guadagnare con la vostra arte.
Quando si parla di guadagnare da casa seriamente, la scelta migliore ricade nell’apertura di un sito Internet oppure di un blog. In questo caso si tratta di una possibilità più concreta dal momento in cui, con una buona idea imprenditoriale alle spalle, è possibile guadagnare somme di denaro più consistenti.
Prima di proseguire ti chiedo un enorme favore. Tenendo conto del lavoro che ho fatto per creare questo lunghissimo articolo, ti andrebbe di ricambiare con uno sforzo piccolo piccolo? Se la risposta è si, ti chiedo solo di mettere un like, un +1 o di condividerlo tra i tuoi follower (penso che lo troveranno interessante 😉 ), grazie mille!
Tim Ferris, l’autore del best seller “4 ore alla settimana”, nel suo blog (fourhourworkweek.com) parla di come diventare ricchi non semplicemente guadagnando soldi… ma liberandoti dai vincoli imposti dal lavoro dipendente. Anche lui offre un report gratuito su come migliorare la tua vita con dei semplici gesti… e solo nei giorni seguenti all’iscrizione alla sua mailing list ti proporrà l’acquisto dei suoi prodotti
Teletech: azienda che si occupa di gestione aziendale ed assume prevalentemente persone che si occupino di gestire, da remoto, i processi aziendali. Risorse umane, produttività, gestione vendite e non solo…
È un template, ossia una grafica “preconfezionata”, che contiene anche una sezione “shopping cart” (Optimizemember) la quale funge anche da struttura di vendita (crea aree riservate accessibili solo da chi acquista).
Come avete visto ci sono molte possibilità per guadagnare online seriamente da casa e queste sono solo le principali. Tutte richiedono impegno, tempo e passione ma permettono in diversi modi di guadagnare online non solo qualche spicciolo ma bensì un vero e proprio stipendio. Internet non ha limiti di guadagno, l’unico limite siete voi stessi e la vostra professionalità. Ci vorrà del tempo sicuramente, molto studio, ma è possibile crearsi una fonte di guadagno extra ma anche renderlo in lavoro principale. Non pensate che guadagnare online da casa sia solo bello e non richieda impegno! E’ un lavoro come una altro e come tale ha bisogno di costanza e di molte ore di lavoro…Internet ci offre opportunità che fino a qualche anno fa erano impensabili, perché non sfruttarle???
Spesso ci viene detto che un lavoro ce lo dobbiamo inventare e così hanno fatto molte persone, trasformando la loro passione in un mestiere grazie al lavoro da casa. Con il tasso di disoccupazione in costante aumento, soprattutto presso i giovani, ci si deve rimboccare le maniche e provare a crearsi da solo dei lavoretti capaci, nell’insieme, di darci uno stipendio dignitoso.
Se invece è tua intenzione guadagnare da casa venendo oggetti usati non necessariamente realizzati da te, il mio suggerimento è quello di rivolgerti a portali Web come Subito.it e Kijiji. Si tratta di due siti molto popolari che funzionano in maniera pressoché identica ai vecchi annunci che un tempo si pubblicavano sui giornali cartacei.
Questo lavoro già esiste… e lo fanno molte più persone di quanto tu possa credere. Si tratta di inventarsi un prodotto (infoprodotto) “impacchettando” le proprie competenze e creare una struttura in grado di generare delle vendite.
Liveops è una tra le più grandi aziende di call center ed helpdesk da remoto. Praticamente assumono dipendenti che, da casa propria, possono fare esattamente lo stesso lavoro che farebbero nei call center nella loro sede: rispondere al telefono per conto dei clienti.
Non puoi pretendere di mettere in piedi un business con zero investimenti! Ma nota bene, gli investimenti che fai devono far crescere il tuo progetto: se ti viene chiesto del denaro da altri stai cadendo in una truffa.
Assistente virtuale. L’assistente virtuale è in grado di offrire servizi di segreteria, marketing o contabilità alle aziende più importanti. Quest’ultime, invece, potrebbero richiedere un virtuale per svolgere un lavoro di inserimento dati. Un assistente virtuale comunica con i suoi clienti a distanza, utilizzando internet o il più classico telefono e, inoltre, può scegliere di lavorare part-time o full-time, tutto dipende dalla mole di lavoro e dalle proprie esigenze.
Opinion People – L’azienda opera in 18 Paesi ed ha oltre 600 mila iscritti in tutto il mondo. I premi sono in buoni Amazon ed in campioni di prodotti spediti a casa in omaggio come ricompensa per le risposte;
Al Broker si può accedere sia direttamente dal suo sito, oppure c’è a disposizione una app per IPhone e Android che consente con pochi click, e in qualunque luogo in cui vi trovate, di piazzare la vostra opzione, con gli stessi strumenti grafici che si trovano sul web.
Ed è proprio attraverso le opinioni espresse dai consumtori che le ziende hanno l’opportunità di commerciare prodotti o servizi che quasi sicuramente risponderanno alle preferenze di chi poi dovrà acquistarli.
C’è anche la possibilità di scrivere recensioni di software su piattaforme autorizzate che ti permettono di guadagnare. Se conoscete, ad esempio, l’inglese si può anche scrivere su siti internazionali.
Chiarito questo punto fondamentale, se sei effettivamente interessato alla questione e se sei realmente disposto a metterti in gioco per cercare di guadagnare da casa, non posso far altro se non suggerirti di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti sulla lettura delle informazioni che trovi proprio qui di seguito. Ti auguro di poter raggiungere realmente il tuo obiettivo. Buona lettura!
Sono fondamentalmente due le strade che permettono di monetizzare i contenuti di un sito Internet: l’inserimento di banner pubblicitari tramite servizi come Google Adsense, i quali permettono di incassare qualche centesimo ad ogni clic o a ogni visualizzazione, oppure l’utilizzo di link sponsorizzati di negozi online (come ad esempio Amazon), che invece consentono di ottenere delle piccole commissioni sulla vendita di vari oggetti online.
Detto ciò, un altro aspetto positivo del lavoro da casa è anche quello di potersi concentrare meglio, sentendosi a proprio agio senza colleghi antipatici o un capo che ti sta addosso e ti stressa per 8 ore al giorno. Ovviamente ciò non significa che il lavoro da casa vada preso sotto gamba e senza rispettare le scadenze.
Basta cercare su google lavoro da casa per ritrovarsi di fronte a moltissimi siti con annunci di lavoro, ma in realtà ad un occhio vigile questi annunci risulteranno “sempre gli stessi”. Se da un lato dunque il lavoro domestico può essere considerato meno stressante e senza vincoli di orario, dall’altro bisogna davvero stare attenti alle truffe che girano in rete.
Scrivendo un e-Book si ha la possibilità di guadagnare online pubblicando e vendendo un racconto, un romanzo o un manuale. In questo caso si può utilizzare un sistema di self publishing, che significa letteralmente auto pubblicazione. Auto pubblicare un libro, o fare self publishing, è il modo di pubblicare un libro senza ricorrere ad un editore.
Per questo motivo la tendenza è quella di non assumere dipendenti che facciano questo tipo di professione ma di affidarsi a consulenti esterni che lavorino come “freelance” dando all’azienda le informazioni e le spiegazioni di cui necessita senza avere tutto il peso di un’assunzione.
Siamo lieti di consigliare un sito web per i maniaci del trading online, Tradingmania.it rappresenta un punto fermo per tutti i nuovi traders, offre attente descrizioni dei concetti base del trading, i derivati, le opzioni binarie, l’analisi tecnica, il forex trading e soprattutto utilissime strategie Opzioni Binarie.
Se si ha la passione per la scrittura è possibile sfruttare il web che, ancora una volta, mette a disposizione una vasta serie di strumenti e portali che permettono di tramutare la propria passione in denaro.
Devi sapere che, lavorare in modo indipendente, ti rende a tutti gli effetti un lavoratore autonomo e, se non hai partita iva, puoi svolgere l’attività solamente in modo occasionale, cioè in modo non continuativo e fino ad un massimo di 5.000€ l’anno di ricavi.
In questo modo potrai importarli e rivenderli sul web, o ancora meglio, stringere una partnership con qualche venditore dei mercatini locali attraverso cui tu ti occupi dell’importazione e lui li può vendere sulla propria bancarella.
Non ti preoccupare “dell’inflazione” 😉 … pensa a creare un ottimo prodotto e a distinguerlo in qualche modo da quelli già in circolazione. Tu quando non sapevi nulla di WordPress non avresti voluto acquistare un corso che ti aiutasse a risparmiare tempo e fatica? Quanto saresti stato disposto a spendere? Inizia da qui… e ti risponderai da solo! (NOTA: faccio questa affermazione perché dubbi sulla diffusione di WordPress non ce ne sono)
Sarà possibile prelevare ed effettuare il primo deposito utilizzando uno dei seguenti servizi, come ad esempio, carte visa, carte mastercard. Per prelevare con IQOption vengono richieste delle garanzie, dove, per prelevare fondi devono essere rispettati dei tempi tecnici che si aggirano solitamente in un giorno lavorativo. Anche il tempo di accredito dei fondi è differente e dipende dal metodo di pagamento prescelto.
Il pay per click consiste nel fatto che l’affiliato guadagna soldi solo attraverso i click che vengono generati da annunci o banner collegati al sito dell’azienda. Il guadagno è ovviamente molto piccolo rispetto al pay per sale, ma l’affiliato guadagna anche se la vendita non viene generata.
Ad oggi esistono diversi metodi per ottenere dei buoni guadagni dal proprio blog, uno tra questi è, ad esempio, quello di provare a guadagnare con le Affiliazioni, ovvero, si tratta di quei programmi tramite i quali è possibile vendere un prodotto e/o servizio pubblicitario, dove viene riconosciuta una percentuale sulla vendita.
Molte di queste bancarelle sono affittabili anche da amatori. Spesso, infatti, non serve il possesso di partita iva ma è possibile realizzare dei piccoli business basati sull’artigianato prodotto lavorando in casa in modo semplice, veloce e senza particolari investimenti.
NOTA: OptimizePress non è necessario per mettere a punto questa strategia, solo che semplifica notevolmente la vita! Se decidi di non usarlo, puoi nascondere le tue pagine membri semplicemente non rendendole accessibili ai motori di ricerca (noindex, nofollow) oppure puoi vendere solo dei prodotti scaricabili utilizando il pulsante “paga ora” di paypal.
Creare un blog è semplice, ci sono siti che offrono gli strumenti adatti, e che sono molto facili da utilizzare, dove non sono richieste competenze tecniche informatiche, o di progettazione per creare un sito web e, inoltre, per l’installazione e la configurazione ci vogliono solamente pochi minuti.
Se desideri incominciare a guadagnare da casa tramite Melascrivi e vuoi saperne di più sulla tipologia di articoli che è possibile realizzare, ti consiglio di leggere le FAQ ufficiali del sito e di collegati alla pagina iniziale del sito per effettuare la registrazione.